Torna al catalogo generale

“Andrea Capezzuoli e Compagnia”

Leandra

Continua il viaggio di Andrea Capezzuoli e Compagnia, cominciato sei anni fa. In questo nuovo disco il gruppo ritorna verso casa e allo stesso tempo esplora nuove direzioni. Pur non dimenticando la danza, questo è un lavoro dedicato più alla musica d’ascolto, alle canzoni, alle storie, alle leggende della propria terra. Il risultato è la somma delle esperienze, delle ricerche, delle emozioni di quattro musicisti ormai legati da un percorso comune.

LA FORMAZIONE

  • Andrea Capezzuoli: voce, melodéon, organetti, scacciapensieri, piedi
  • Mattia Ghion: voce, chitarra, mandolino
  • Luca Rampinini: sax soprano, piano, cori
  • Marco Ghezzo: violino, cori
  • Con Nando Citarella: voce principale in "donna lombarda"

I BRANI

  1. Al bigoun
  2. Polca per Gianni
  3. Il demonio
  4. Bergamasco
  5. Galope à Jules
  6. Reel a bouche acadièn - Reel du Forgeron - Reel à Jos
  7. La pipe
  8. Donna lombarda - Reel Beatrice
  9. Dragonflies
  10. Morricone’s jig
  11. La piccola Pi
  12. Saltarello
  13. Leandra - Reel des soucoupes volantes

IL GRUPPO

Fondato da Andrea Capezzuoli, organettista, compositore e arrangiatore attivo sulla scena milanese da più di quindici anni, coadiuvato dal sax di Luca Rampinini, dalla chitarra di Mattia Ghion e dal violino di Marco Ghezzo, è un progetto di musica folk che fonde suoni legati alla tradizione italiana con atmosfere provenienti da luoghi lontani e improvvisazioni jazz.
Il risultato è un cocktail esplosivo, festoso, conviviale che esplora nuovi mondi senza perdere il legame con le proprie radici nord-italiane: organetti, violino, sax, pianoforte, chitarra e voci accompagnati dal battere forsennato dei piedi, percussione che dona un tocco unico al sound del gruppo.
Un concerto in cui il ritmo frizzante e l’emozione incalzante catturano e coinvolgono sia la tensione ludica dei ballerini che l’orecchio attento dei cultori della musica. Fra le note dei quattro musicisti si sbrigliano storie, racconti, leggende e miti tanto familiari quanto universali. Un viaggio ricco di energia e complicità, caratterizzato dalla gioia tipica della festa e dal piacere della buona musica.
Un tuffo nella musica folk italiana, grazie all’esperienza e al talento dei quattro musicisti e alla calorosa e spassosa sinergia che ormai li anima e li ispira da anni.

Dal 2006, infatti Andrea Capezzuoli e Compagnia ha calcato le scene di festival italiani ed esteri (Germania, Belgio, Francia, Svizzera) con unanime consenso di critica e pubblico; ha inciso, prima di questo, due CD “Suonato coi piedi (2007)” e “Tutto per Amore (2009)” (entrambi raccomandati dalla rivista francese TRADMAG).

In occasioni di stage di danza e concerti “a ballo”, inoltre, sono integrati nel gruppo due “caller”, Ivano Capelli e Nicola Brighenti, i maestri di cerimonia che indicano le figure delle danze.