Torna al catalogo generale

“Suonabanda”

La bella è entrata in ballo

Riparte da Riolunato, centro di montagna sull’Appennino modenese, il viaggio musicale di uno dei gruppi protagonisti in passato del folk revival italiano. Il disco segna il punto d’arrivo di un importante lavoro di recupero e reincisione di un repertorio di vecchie canzoni legate alle tradizioni locali, una su tutte quella del Maggio delle Ragazze, che a Riolunato viene celebrato ogni tre anni in forma assolutamente unica.

IL DISCO

Con l’inaugurazione del Centro di documentazione del Maggio delle ragazze di Riolunato, si è aperto per il paese e per il Maggio stesso un nuovo periodo della propria storia musicale. La necessità di non far giacere immobili tutti i preziosi materiali raccolti nel corso del ‘900 intorno a questa importante e singolare tradizione, ha spinto tutti coloro che a diverso titolo si occupano del Maggio delle ragazze a promuovere nuove iniziative che mantengano viva e radicata la presenza dei Maggi a Riolunato.

Proprio in quest’ottica nasce e si svolge il progetto che, insieme a Suonabanda, abbiamo presentato al Comune di Riolunato e che propone una nuova incisione dei brani raccolti da diversi ricercatori a partire dall’importante indagine che l’etnomusicologo Alan Lomax svolse a Riolunato nel 1954.

Il lavoro di ascolto, scelta e arrangiamento dei brani più interessanti è stato interamente svolto dai Suonabanda che hanno impostato il proprio lavoro in direzione di una riproposta il più possibile vicina alle fonti originali, ma non scevra di una freschezza e di una vivacità che caratterizza il loro suono. Si spiegano così alcune scelte musicali che possono apparire, alle orecchie di chi ha vissuto il Maggio negli ultimi decenni, divergenti dalla prassi consolidata di recente. Sia nel tipo di suono che nelle scelte melodiche e ritmiche, i Suonabanda hanno posto come fuoco centrale della loro opera la ricerca di una pulizia e di un rigore che rendono questo cd una sorta di testo fondante per le future edizioni del Maggio delle ragazze.

Altrettanto importante è che “La bella è entrata in ballo” sia il punto per ora culminante di una collaborazione che coinvolge tutto Riolunato, sia nelle istituzioni che nella comunità paesana. L’uscita del cd giunge infatti alla fine e all’interno di un percorso che, iniziato con il Maggio delle ragazze del 2007 è proseguito con il progetto triennale sul Maggio a scuola e pare ben lontano dall’essere giunto al termine.

Fabio Bonvicini

I BRANI

  1. Nella notte dal 30 aprile al primo maggio...
  2. Balletto della trippola/Trescone
  3. Ecco il ridente Maggio
  4. Documento originale: il Balletto
  5. Balletto
  6. Scottish
  7. Ambasciata
  8. Documento originale: la Frulana
  9. Frulana
  10. Maggio delle anime purganti
  11. Documento originale: i suonatori
  12. Buonanotte, Polka per mandolino
  13. Eleganza, Mazurka per mandolino
  14. Valzer
  15. Documento originale: la Veneziana
  16. La Veneziana
  17. Polka di Riolunato
  18. Antica Mazurka
  19. Documenti originali: la trippola
  20. Documenti originali: la fisarmonica
  21. Documento originale: il canto del Maggio

IL GRUPPO

Il gruppo Suonabanda rivolge la propria attenzione in modo particolare alle musiche di accompagnamento ai balli della tradizione popolare emiliana, conosciuti come "staccati" o "saltati", in uso, prima del liscio, nelle occasioni di festa e di ballo.

Sulle indicazioni offerte dal lavoro svolto in precedenza da studiosi e ricercatori si è condotta un’indagine nelle tre province di Modena, Reggio Emilia e Bologna che ha portato alla scoperta di un considerevole repertorio di balli antichi e di musiche ad essi collegate. Questo patrimonio musicale e coreutico, appreso grazie al contatto diretto avuto coi suonatori e ballerini conosciuti, è stato poi riproposto sotto forma di spettacoli, animazioni e corsi.

Si tratta di danze eseguite da diverse coppie che nell'insieme formano delle precise figurazioni; ad ogni nome (giga, manfrina, furlana, ecc. ) corrisponde un ballo diverso, formato dalla combinazione di passi base, denominati "spasso, tonda, braccia, balletto". Tutti i passi ed i movimenti vengono poi arricchiti dall' inventiva e dalla creatività dei ballerini. Il repertorio del gruppo comprende anche musiche di diversa provenienza europea, per consentire un’ampia partecipazione di pubblico al ballo in situazioni di festa.

I COMPONENTI

Pierpaolo Bergamini: violino, canto
Maurizio Berselli: organetti diatonici, canto
Maurizio Loschi: chitarra, canto
Claudio Vezzali: mandolino, mandola, violino, canto

Con il prezioso ed amichevole contributo di:
Oraldo Biondini: canto
Fabio Bonvicini: ocarina, canto
Stefano Marcolini: canto
Flavio Pierazzi: canto